NEWS

BANDO PER LA CONCESSIONE DI RISTORI PER LA CONCESSIONE DI RISTORI AD ALCUNE CATEGORIE SOGGETTE A RESTRIZIONI IN RELAZIONE ALL’EMERGENZA COVID-19, IN ATTUAZIONE DELL’ARTICOLO 27 DEL DECRETO LEGGE 22 MARZO 2021, N. 41 e della DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 588 DEL 14 MAGGIO 2019.

 

Finalità

Questo bando è finalizzato a sostenere, mediante un intervento di ristoro, soggetti economici operanti nella gestione di piscine e di impianti sportivi polivalenti che sono stati colpiti dalle restrizioni imposte per il contenimento del contagio da Covid-19.

Imprese iscritte al Registro delle Imprese e soggetti iscritti unicamente al REA, con sede operativa attiva in Veneto. Le imprese e i Professionisti dotati di P.IVA devono svolgere le seguenti attività:

– “Gestione piscine” codice ATECO prevalente e primario 93.11.20;
– “Gestione di impianti sportivi polivalenti” codice ATECO prevalente e primario 93.11.30.

Contributo a fondo perduto a sostegno della liquidità.
L’ammontare della sovvenzione verrà determinato ripartendo la dotazione finanziaria per il numero di domande di contributo che verranno ritenute ammissibili.

Dotazione finanziaria: 500.000 €

Dalle ore 10.00 del giorno 19 luglio 2021, fino alle ore 18.00 del giorno 6 agosto 2021.

Per maggiori informazioni e assistenza sui bandi: