Cerca
Close this search box.

NEWS

Le vendite al dettaglio riprendono la marcia

Ad agosto torna il segno più, con il dato mensile allo 0,4%, sia in valore che in volume e quello annuo a +1,9% in valore e +1% in volume. Ottima la performance dei beni non alimentari.

Dopo il calo di luglio, che Confcommercio aveva definito “fisiologico”, ad agosto le vendite al dettaglio sono tornate a crescere sia rispetto al mese precedente (+0,4% tanto in valore che in volume) sia rispetto allo stesso mese dello scorso anno (+1,9% in valore e +1% in volume). Ciò per effetto soprattutto della buona performance fatta registrare dai beni non alimentari (+0,7% in valore e +0,8% in volume su base tendenziale e +3,2% in valore e +2% in volume su base annua), mentre gli alimentari sono restati sostanzialmente stabili (+0,1% in valore e -0,1% in volume su base mensile e +0,5% in valore e -0,3% in volume su base annua).

Rispetto ad agosto 2020, il valore delle vendite al dettaglio cresce in tutti i canali distributivi: grande distribuzione (+1,2%), imprese operanti su piccole superfici (+1,2%), vendite al di fuori dei negozi (+2,3%) e commercio elettronico (+20,7%).

Fonte Confcommercio