Cerca
Close this search box.

NEWS

Nuovo governo, l’augurio del presidente Bertin: “Buon lavoro, lo giudicheremo sui fatti”

(Venezia, 22 ottobre 2022) – In merito all’insediamento del nuovo governo Meloni, il presidente di Confcommercio Veneto Patrizio Bertin rilascia la seguente dichiarazione:

“Buon lavoro alla prima premier donna della storia repubblicana e buon lavoro a tutti i ministri. Da parte nostra massima apertura di credito e piena collaborazione per affrontare i problemi di questo tempo segnato dalla congiuntura, dalla crisi energetica e dalla guerra. Giudicheremo l’esecutivo sui fatti. Il Veneto ha un’autorevole rappresentanza in Consiglio dei ministri: siamo certi che ci sarà un dialogo costante e proficuo”.

“C’è da fare moltissimo. Spaventa il rischio di una recessione che diventa stagflazione, questa è la prima urgenza. Occorre intervenire per frenare l’annunciata corsa dell’inflazione, che colpisce i beni di prima necessità nel carrello della spesa, contraendo i consumi, bloccando l’economia e riflettendosi sul lavoro. Chiediamo al governo di fare di tutto per favorire la ripresa dell’economia, del potere d’acquisto delle famiglie, dell’occupazione. Ci attende un inverno caldo e dobbiamo farci trovare pronti. Le imprese vanno sostenute di fronte all’emergenza bollette, con interventi immediati, ma anche con politiche a lungo respiro”.