NEWS

Nuova ordinanza del governatore Zaia. Il presidente Bertin: “Provvedimento di buon senso. La clientela sia responsabile”.

In merito all’ordinanza sulla frequentazione dei pubblici esercizi annunciata oggi dal governatore Zaia e in vigore da domani, il presidente di Confcommercio Veneto Patrizio Bertin rilascia la seguente dichiarazione:

“L’ordinanza annunciata dal governatore Zaia è un provvedimento di buon senso. Purtroppo la situazione pandemica la rende necessaria, anche alla luce delle non accettabili scene di assembramento a cui abbiamo assistito nei giorni scorsi. Facciamo un appello alla responsabilità della clientela, a frequentare gli esercizi pubblici nel rispetto delle misure di sicurezza. Non può essere onere del titolare o del gestore dell’attività controllare se si creano situazioni di affollamento dentro o al di fuori del locale; situazioni che, viceversa, possono nuocere in termini di sanzioni che eventualmente potrebbero essergli irrogate. Si frequentino, dunque, gli esercizi, ma lo si faccia con criterio”.