Cerca
Close this search box.

NEWS

Mercato dell’auto, nuovo crollo a novembre

Per le immatricolazioni calo del 24,6% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. In lieve flessione anche il mercato dell’usato, giù dell’1,75%.

Anche nel penultimo mese dell’anno per il mercato automobilistico italiano è “profondo rosso”. Secondo i dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, le nuove immatricolazioni sono state infatti 104.478, in calo del 24,6% rispetto alle 138.612 di un anno fa. A ottobre il mercato aveva registrato una flessione del 35,74%. Novembre è il quinto mese consecutivo di calo per le immatricolazioni. Nel periodo gennaio-novembre 2021 le immatricolazioni sono state 1.371.166, in crescita dell’8,6% rispetto allo stesso periodo del 2020. I trasferimenti di proprietà sono stati invece 290.382 contro i 295.546 di novembre 2020, con una diminuzione dell’1,75%. Il volume globale delle vendite mensili, pari a 394.860 unità, ha dunque interessato per il 26,46% vetture nuove e per il 73,54% vetture usate.

Fonte Confcommercio