EVENTI

UN WEEKEND ALL’INSEGNA DEL VICENZA BEER FEST

Il 15, 16 e 17 ottobre, dieci locali del centro storico di Vicenza propongono speciali birre nazionali e internazionali, in abbinamento a cibo e musica

Dieci locali per 11 birre e una festa che, in un lungo weekend, farà del centro storico di Vicenza una sorta di “banco d’assaggio” di alcune delle migliori produzioni nazionali e internazionali. Venerdì 15 ottobre prende il via il “Vicenza Beerfest”, un’iniziativa promossa da alcuni bar e ristoranti del cuore cittadino, realizzata grazie anche alla collaborazione dell’assessorato alle Attività Produttive e al Turismo del Comune di Vicenza, della Sezione 1 Centro Storico di Confcommercio e di Birra Ingross.

In tre giorni, il 15, 16 e 17 ottobre, gli appassionati di questo prodotto potranno gustare birre provenienti dall’Inghilterra, dalla Germania, dal Belgio, dagli Stati Uniti, oltre a prestigiose produzioni nazionali, anche in abbinamento ad alcuni piatti studiati per l’occasione. E per rendere l’atmosfera ancor più di festa, accanto ai classici spillatori di birra, i plateatici dei locali aderenti saranno il palco per speciali intrattenimenti musicali.
“Ci piace l’idea di unire il gusto per i prodotti d’eccellenza allo splendido scenario offerto dalla nostra città – spiega Sonia Scussolin che guida uno dei locali promotori dell’iniziativa, oltre ad essere consigliera della Sezione 1 di Confcommercio Vicenza -. La scelta è stata quella di valorizzare un prodotto come la birra che ha molti estimatori e di farlo con una grande attenzione alla qualità. Sarà dunque un’occasione in più per portare tante persone in centro, offrendo un’occasione di intrattenimento, ma anche di conoscenza di alcune prestigiose produzioni italiane e internazionali”.
“I plateatici allestiti in città dalla scorsa primavera hanno restituito un’immagine di un centro storico vivace e accogliente – dichiara l’assessore alle Attività Produttive e al Turismo Silvio Giovine -. Un modo per sostenere gli esercenti penalizzati dalla pandemia e per rendere gradevole la permanenza dei clienti in sicurezza. E proprio i gestori dei locali anche questa volta, come avvenuto in altre occasioni, si fanno promotori di iniziative, proseguendo una forma di collaborazione tra Comune e Confcommercio”.

Ma vediamo da vicino quali sono i bar e i ristoranti protagonisti del Vicenza Beerfest e quali specialità si potranno bere, a cominciare dalla birra che sarà presente indistintamente in tutti i locali, la Bayreuther hell, che proviene dalla Germania. Oltre a questa, da CioccoLato si potranno gustare le birre Old dairy uber brew e Old dairy copper top dall’Inghilterra; al bar Alle Colonne le italiane Bad girl ipa e Nigra stout; da Biasio Centro e al bar Venti5 due specialità tedesche: Andechs weissbier e Andechs doppelbock dunkel; alla Piccola Osteria un’accoppiata Italia-Inghilterra con Bad girl ipa e Old dairy copper top; alla gelateria Cremarelli, largo alle belghe Roman sloeber e Ename tripel; all’Oca Bianca e al bar Borsa le statunitensi Lagunitas ipa e Stone arrogant bastard; alla pasticceria Sa Mendula torna l’italiana Bad girl ipa; al bar Durando l’accoppiata statunitense e tedesca Lagunitas ipa e Andechs doppelbock dunkel.

Maggiori informazioni sul portale turistico di Confcommercio Vicenza easyvi.it.


Data

Ott 15 - 17 2021

Luogo

Vicenza