Maggio 3, 2021

News

Il Covid ferma il “treno” del terziario

Per la prima volta, da 25 anni a oggi, il terziario di mercato ha smesso di spingere Pil e occupazione. Dall’arrivo della pandemia perso quasi un milione e mezzo di posti di lavoro. Crollano i consumi nell’abbigliamento, nei trasporti, nel tempo libero, negli alberghi e nella ristorazione.